Palestina

Informazioni generali

Nome completo Stato di Palestina
Capitale East Jerusalem
Superficie 6.165 km2
Popolazione 4.93 millions
Densità di popolazione 818.64 km2
Maggiori città Gaza, Nablus, East Jerusalem, Khan Yunis
Paesi confinanti Israel, Jordan, Egypt
Forma di governo Autorità amministrativa transitoria
Religioni ufficiali Musulmana, con minoranze cristiane ed ebraiche
Moneta Israeli new shekel (ILS), Jordan Dinar (JOD), Egyptian pound (EGP)
Tasso di cambio 0,27 US Dollars (= 1 shekel)
PIL 13.4 billion USD
Crescita PIL 3.3%
Inflazione -0.2%
Lingue ufficiali Arabo
Situazione politica L'Autorità Palestinese (PA) è la principale autorità governativa, che comprende un braccio esecutivo (il Governo del Primo Ministro Hamdallah) e un braccio legislativo (Consiglio legislativo palestinese, PLC). Mahmoud Abbas (Abu Mazen) è il presidente della PA e rimane in carica con l'appoggio dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (PLO), anche se il suo termine è tecnicamente scaduto il 9 gennaio 2009. L’attuale esecutivo dell’Autorità Palestinese, presieduto dal Primo Ministro Hamdallah, è in carica dal dicembre 2015 e governa la Cisgiordania. La Striscia di Gaza è amministrata dal 2007 da un’autorità de facto facente capo a Hamas. Nell’autunno del 2017 è stato rilanciato il processo di riconciliazione tra Hamas e Fatah (partito del Presidente Abbas, che controlla l’Autorità Palestinese) che dovrebbe permettere all’Autorità Palestinese di riassumere le funzioni di governo anche nella Striscia di Gaza.

Perchè Palestina

Opportunità di investimento in Palestina

La Palestina è situata all'incrocio tra Europa, Africa e Asia. Oltre ad essere situati nel cuore del mondo arabo, i Territori palestinesi sono in prossimità di molte delle rotte commerciali globali. Questo è un vantaggio competitivo soprattutto per il commercio con il mondo arabo con cui ci sono solidi rapporti commerciali. Il sistema economico palestinese può anche contare su diversi fondi di investimento dei Paesi del Golfo, in primis Dubai. Lo sviluppo del settore privato è al centro delle priorità dell'ANP. La forza-lavoro palestinese è qualificata e presenta una estesa rete di legami commerciali con i mercati limitrofi. I rilevanti flussi di aiuti internazionali finanziano i principali progetti infrastrutturali in Palestina.