Programma Delegati

Il Programma Delegati è uno strumento, operativo in tutti gli uffici ITPO dell’ UNIDO, essenziale nel supportare le attività di promozione. Questo programma  si è rivelato utile, non solo al fine di ottenere il supporto delle istituzioni locali, ma anche per promuovere forme di cooperazione bilaterale tra l’Italia e i Paesi in via di sviluppo e, a volte, anche forme di cooperazione Sud-Sud.

Grazie a questo programma, infatti, i Delegati di numerosi Paesi in via di sviluppo possono, collaborando con l’ITPO Italy di Roma, incontrarsi e interagire scambiandosi esperienze e conoscenza.

I Delegati rappresentano, pertanto, un prezioso collegamento tra l’Italia e il sistema economico del loro Paese. Essi favoriscono infatti, agendo da intermediari tra le aziende della loro Nazione e le aziende  Italiane, lo sviluppo di accordi di collaborazione promuovendo opportunità di Investimento e facilitando la ricerca di potenziali partner.

 I Delegati, provenienti da istituzioni pubbliche, banche o associazioni industriali dei paesi emergenti, vengono inviati, solitamente  per brevi  periodi di durata variabile tra 1 e 3 mesi, all’ UNIDO ITPO Italy. I Delegati recano con se un portfolio scelto di opportunità di investimento del loro Paese da presentare alle aziende italiane. Mediante questa opera di promozione essi informano imprenditori e investitori Italiani sui loro Paesi di origine, evidenziando le opportunità presenti in essi. I Delegati informano, inoltre, i potenziali investitori/partner Italiani sulle condizioni legali ed economiche e sulle normative e i regolamenti vigenti nelle loro nazioni. I Delegati, in collaborazione con lo staff UNIDO ITPO Italy, forniscono assistenza  a tutte le aziende  Italiane che siano interessate ad investire o a sviluppare accordi di  partnership tecnologica nelle nazioni coinvolte. Essi possono anche organizzare degli incontri e accompagnare le aziende Italiane in visite ai loro paesi fungendo da interpreti e svolgendo, anche in collaborazione con lo staff ITPO, attività di “mediazione onesta”.

 Il Programma Delegati è rilevante in termini di Promozione di Investimento (i Delegati devono già portare con se un portfolio di progetti ), di Sviluppo delle Competenze ( i Delegati acquisiscono familiarità con le procedure ITPO e con le metodologie delle Nazioni Unite, ed entrano in contatto con l’ambiente lavorativo Italiano) , e di trasferimento di conoscenza, in quanto i Delegati ritornano ai loro paesi di origine avendo acquisito conoscenze ed esperienze preziose per lo sviluppo del loro Paese.

I Delegati, dopo la loro esperienza all’ITPO, ritornano ai loro paesi di origine creando una rete internazionale di risorse umane  e di importanti contatti per l’UNIDO ITPO Italy e le industrie Italiane. Da questi sforzi possono nascere delle favorevoli opportunità commerciali o di partnership/investimenti. La accresciuta conoscenza dei Delegati diventa, quindi, anche una risorsa per le istituzioni di provenienza o per le PMI cui essi offrono assistenza.

Tra il 1989 e il 2011 hanno collaborato con l’ UNIDO ITPO Italy 53 Delegati provenienti da America Latina, Estremo Oriente, Medio Oriente, Africa e Europa. Solo nel 2011 l’ ITPO Italy ha ospitato delegazioni da Senegal, Mozambico e Marocco.