Roma, Italia - 13 Marzo 2018

UNIDO ITPO Italy interviene alla conferenza "Migrazione: trasformare le sfide in opportunità"

Documenti di interesse

Roma, 13 Marzo 2018 - UNIDO ITPO Italy, in collaborazione con l’ufficio UNIDO di Bruxelles, ha partecipato come relatore al Seminario per un apprendimento reciproco intitolato “Migrazione: trasformare le sfide in opportunità” che si è tenuto il 13 Marzo presso l’ufficio della Commissione Europea a Roma.

Durante la sessione mattutina, UNIDO ITPO Italy è intervenuto sulle capacità e funzioni della propria Organizzazione, al fine di creare opportunità di crescita e lavorative a livello locale, tenendo in considerazione le cause dei fenomeni di migrazione. In tale contesto, UNIDO è focalizzata a rafforzare il nesso migrazione-sviluppo poiché lo sviluppo industriale sostenibile e inclusivo può essere un efficace mezzo per prevenire e mitigare, direttamente o indirettamente, conseguenze negative connesse a tale fenomeno.

Gli interventi di Cooperazione Tecnica dell’UNIDO possono avere un impatto indiretto sulla mobilità, ad esempio, dando alle persone la possibilità di scelta se (non) emigrare (ir-) regolarmente e/o ritornare al luogo d‘origine. Allo stesso tempo, alcuni interventi colpiscono direttamente i migranti o profughi, ma anche le comunità di accoglienza nei paesi di origine, transito e destinazione finale, come successo con il progetto “Vocational training on apparel manufacture for Syrian refugees in Turkey” presentato come un caso di successo durante la conferenza.

L’iniziativa, finanziata dalla Commissione Europea e ha beneficiato del Patrocinio della Commissione Europea, della Direzione Generale per le Migrazioni e per gli Affari Interni e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è stata un’interessante occasione per confrontare molteplici idee, esperienze e soluzioni, dando la possibilità di stimolare la discussione ed il reciproco confronto sulle problematiche legate alle migrazioni.

Il seminario ha ospitato esperti italiani ed internazionali che rappresentano Organizzazioni e Progetti come OIS, THE NODE, Commissione Europea, Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) AMREF e molti altri.


Rassegna stampa