Trieste, Italia - 8 Maggio 2018

Evento lancio del progetto ”Innovation bridge Trieste-Dubai 2020”

Trieste, 8 Maggio 2018 - UNIDO ITPO Italy e la Regione Friuli Venezia Giulia stanno proseguendo la loro ormai consolidata strategia di collaborazione con il lancio di un nuovo progetto denominato “Innovation Bridge Trieste – Dubai 2020”. Tale iniziativa prevede un ampio programma di attività volte a collegare la Regione a Expo Dubai 2020 “Connecting Minds, Creating the Future”. Più nello specifico il progetto si propone di creare un network di innovatori regionali, nazionali ed internazionali provenienti da industrie e istituti di ricerca in ambito tecnologico, sia pubblici che privati, al fine di individuare idee innovative per uno sviluppo economico inclusivo e sostenibile. Il progetto, dunque, favorendo l’incontro tra il mondo della ricerca e quello del business internazionale permetterà di valorizzare e convogliare in un unico contenitore diverse esperienze e competenze facilitando così la realizzazione di soluzioni condivise a problemi comuni.

Inoltre, con riferimento alla fase operativa del progetto, una particolare attenzione sarà data alle opportunità per i giovani, principali attori di un futuro che promette importanti miglioramenti tecnologici e molteplici sfide che creeranno nuove necessità e nuovi lavori, a partire dalla digitalizzazione.

Al lancio del progetto hanno partecipato diversi attori regionali, tra cui l’Università di Trieste, Area Science Park, OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica e SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi.

A questi attori verrà fornito uno spazio aperto allo scambio ed al dibattito per condividere le loro conoscenze, idee, intuizioni sui temi comuni rilevanti a EXPO 2020 Dubai (Mobilità, Opportunità e Sostenibilità), co-creando una prospettiva multi-disciplinare sugli argomenti sia per gli esperti coinvolti che per il pubblico. Gli eventi hanno il potenziale di creare spazio per innovazioni e porre le basi per collaborazioni nel breve e nel lungo termine tra questi attori. Il contenuto e i risultati di questi eventi saranno conseguentemente rielaborati e condivisi da UNIDO ITPO Italy attraverso una piattaforma digitale per la durata del progetto ed infine nel contesto di EXPO 2020 Dubai.

Sotto tale profilo il progetto risulta pienamente in linea con il mandato di UNIDO ITPO Italy. L’Ufficio, infatti, nutre la profonda convinzione che la promozione delle opportunità di collaborazione e il trasferimento di tecnologie e know-how nel campo imprenditoriale costituiscano fattori centrali nel favorire non solo il miglioramento delle tecniche produttive, ma anche la diffusione delle innovazioni su scala globale. Agire in tal senso significa compiere un passo importante verso il conseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibili dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, faro imprescindibile che anima da sempre l’azione di UNIDO ITPO Italy.