Rimini - 7-10 novembre 2017

Ecomondo 2017

Rimini, 7-10 Novembre 2017 - UNIDO ITPO Italy ha partecipato alla 21ma edizione di ECOMONDO, che si è tenuta a Rimini dal 7 al 10 Novembre 2017. E’ la principale fiera internazionale italiana sulla green economy dedicata all'ambiente, al recupero dei materiali, all'energia rinnovabile e allo sviluppo industriale sostenibile.

UNIDO ITPO Italy promuove l’attività nel settore dell'energia ambientale e rinnovabile in due paesi: Botswana e Iran, mirando a rafforzare le capacità dei Paesi in via di sviluppo nella realizzazione degli impegni internazionali del COP 21. Questa collaborazione è stata possibile grazie al sostegno del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

In questo contesto e con il supporto degli organizzatori fieristici, UNIDO ITPO Italy ha coordinato e assistito le delegazioni imprenditoriali delle PMI identificate in Botswana e in Iran.

UNIDO ITPO Italy desidera evidenziare il profilo dei partecipanti di ogni Paese. L’Iran è stato rappresentato da una delegazione composta da rappresentanti del settore del riciclaggio, rappresentanti del settore delle energie rinnovabili e da società di consulenza nel settore ambientale. Durante la sessione delle conferenze ha avuto luogo anche un evento dedicato all’Iran, mercoledì 8 Novembre alle ore 16.00, presso la sala Abete (lato ovest).

La delegazione del Botswana era composta da aziende impegnate nella distribuzione di tecnologie in materia di energie rinnovabili anche nel settore residenziale ed alberghiero e dalle istituzioni che attuano progetti di biogas nel paese. Inoltre erano presenti aziende che lavorano nel settore del  riciclaggio e rappresentanti del Ministero dell'Ambiente, in particolare nel settore della gestione dei rifiuti, erano altresì presenti i funzionari responsabili del settore ambientale nei tre comuni del Botswana (Gaborone-Capital, Francistown, Kgatleng), un rappresentante dell'Associazione Botswana da parte delle autorità locali e alcuni rappresentanti del Botswana Investment and Trade Center (BITC).

La delegazione ghanese, composta da 14 delegati appartenenti all'Eco-building e alla costruzione, al settore finanziario, alla gomma/materie plastiche e a Oil & Gas, ha svolto vari incontri BtoB con espositori e società operanti nei settori dismaltimento, gestione e trattamento dei rifiuti e delle acque di scarico, e fornitori di tecnologie per l'eco-costruzione e nuovi materiali. La delegazione, sostenuta da ITPO Italy nell'ambito delle attività di follow-up relative al programma passato in "Energia e ambiente" attuato in Ghana fino al 2015, è stata organizzata da WTC Accra e guidata da Alfred George Thompson, vice direttore Banca nazionale per gli investimenti del Ghana. Come primo seguito di questa attività ITPO Italy ha aperto la strada per future scambi di proposte tecniche ed economiche su specifiche tecnologie.

ECOMONDO è un grande evento internazionale per la green technologies dove si presentano le soluzioni più efficaci e più avanzate per la gestione e la trasformazione dei rifiuti di qualsiasi tipo, nonché per risparmiare acqua, ottenere efficienza energetica e riutilizzare le risorse. L'Italia è infatti tra i principali paesi europei per l’implementazione della green economy, in particolare modo per l'efficienza energetica, il riciclaggio dei rifiuti e la produttività delle risorse. La fiera è il risultato di un forum strategico a livello internazionale per i professionisti del settore e gli operatori chiave del mercato come i fornitori di tecnologia, investitori e aziende operanti nei settori di interesse.

 

www.unido.it/iran/

www.unido.it/botswana/