L'Avana, Cuba - 17-19 Ottobre 2017

Missione a L'Avana

L'Avana, 17-19 Ottobre 2017 - UNIDO ITPO Italy ha supportato una delegazione della Regione Friuli Venezia Giulia (FVG), durante la sua visita economica ed istituzionale a Cuba. La missione si inserisce nel quadro del progetto denominato "SMEs 4 Business Development China & Cuba", volto a promuovere l’apertura di tali mercati strategici alle imprese della Regione Italiana. In linea con gli accordi della Dichiarazione congiunta, firmata nel maggio 2015 tra la Regione FVG e UNIDO ITPO Italy, l’agenzia UN provvede a fornire assistenza tecnica e a promuovere il dialogo politico ad alto livello al fine di incrementare la cooperazione tra FVG e Cuba nei seguenti settori: crocieristica; ricerca biomedica; arredamento in legno e restauro.

Al fine di perseguire tali obiettivi, UNIDO ITPO Italy promuove la creazione di partnership tra PMI, cluster regionali e aziende cubane nella convinzione che il trasferimento di tecnologie innovative e di conoscenza possa contribuire in maniera significativa al miglioramento delle performances economiche nei rispettivi paesi.

In tale contesto, UNIDO ITPO Italy ha concretamente sostenuto la delegazione italiana attraverso l’organizzazione sia del Business Forum FVG-Cuba, in coordinamento con la Camera di Commercio Cubana e il MINCEX (Ministerio de Comercio Exterior y la Inversión Extranjera) che di numerosi incontri bilaterali. In particolare, la delegazione  ha incontrato l’Ambasciatore italiano a L’Avana per illustrare lo scopo della missione e ricevere indicazioni utili circa le prospettive di investimento e la situazione economica interna a Cuba. Successivamente, durante il già menzionato Business Forum, i rappresentanti  italiani hanno avuto la possibilità di delineare il potenziale della Regione, quale partner affidabile nell’instaurazione di forme di cooperazione mutualmente vantaggiose nei settori evidenziati. L’Ufficio si è altresì fatto promotore di incontri ad alto livello tra i membri della delegazione del FVG, guidata dall’Assessore Regionale alla Cultura, allo Sport e Solidarietà, dott. Gianni Torrenti, e le controparti cubane, quali ad esempio i Ministeri della Cultura e dello Sport, nonché l’INDE (Istituto per lo Sport, l’Educazione fisica e la Ricreazione), la Direzione internazionale dell’Assemblea Nazionale del Potere del Popolo, l’Oficina del Historiador e il MINCEX.

Alla luce delle attività svolte, entrambe le parti hanno potuto stabilire una conoscenza diretta, capace di meglio favorire la mutua comprensione delle rispettive esigenze e attese. In questo senso, tale missione ha rappresentato un importante traguardo nel rafforzamento delle relazioni bilaterali e, al contempo, ha segnato un promettente passo in avanti verso forme di cooperazione ulteriori e più avanzate.