Online - 4 Novembre 2020

Investire nelle energie rinnovabili in PERÙ: Casi di successo e quadro legislativo

Con l’obiettivo di promuovere opportunità locali di investimento in ambito di fonti energetiche alternative, il 4 novembre 2020 UNIDO ITPO Italy ha tenuto il webinar “Investire nelle energie rinnovabili in Perù: casi di successo e quadro legislativo”, un evento virtuale incentrato su diversi casi di successo italiani in Perù e sul quadro normativo per incentivi agli investimenti nel paese.

L’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio Italiana del Perù, è stata organizzata da UNIDO ITPO Italy come attività di follow-up in seguito alla country presentation “Doing Green Business in Perù”, a sua volta parte del progetto “Fostering international partnerships between companies and/or institutions operating in the energy and environment sectors” finanziato dal Ministero Italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Moderata da UNIDO ITPO Italy, la discussione ha visto la partecipazione della Camera di Commercio Italiana del Perù ed è stata aperta da Flavio Greiner e Andrea Pavia, rispettivamente Segretario Generale e Direttore Commerciale presso la CCIP, che hanno offerto una panoramica sull’attuale situazione economica del paese e suggerito prospettive future alla luce della pandemia COVID-19.

Alla conversazione hanno preso parte anche vari rappresentanti italiani di importanti enti privati che operano nelle energie rinnovabili in Perù - Massimiliano Calamea, Direttore della Sostenibilità di Enel Perú, Cristiano Vitali, Responsabile Sviluppo Internazionale di Tozzi Green, e Fulvio Besseghini, Direttore Regionale LATAM di Lombardi SA, che a turno hanno condiviso le proprie storie di successo aziendale e i progetti in ambito di energia solare, eolica e idroelettrica. In seguito alle loro presentazioni sono intervenuti anche Carmen Fernández Vadillo, Country Manager di Ontier Italia, e Enrique Dupuy, Partner di Ontier Perú, per illustrare il quadro legislativo ed istituzionale di riferimento per gli incentivi e le aste pubbliche nel settore locale delle energie alternative.

Secondo i risultati del sondaggio live tenutosi durante la conferenza virtuale, la maggior parte del pubblico era composta da piccole e medie imprese operative nei settori delle energie rinnovabili – in particolare energia solare, eolica e idroelettrica. Inoltre, sebbene non dispongano ancora di un agente in loco, la maggior parte delle aziende ha risposto di essere attivamente interessata a stringere delle collaborazioni internazionali con il settore privato del Perù.

Seguito da più di 30 partecipanti, l’evento si è concluso con una sessione finale di Q&A, durante la quale il pubblico ha avuto l’opportunità di interagire direttamente con gli speaker del webinar e di porre loro interessanti domande, favorendo uno scambio di best practices ed esperienze sul campo, nonché lo sviluppo di potenziali collaborazioni nel settore.