UNIDO ha organizzato una missione italiana in Pakistan per approfondire le opportunità d’investimento

Lahore, Pakistan - 6-8 Marzo 2014

UNIDO ha organizzato una missione italiana in Pakistan per approfondire le opportunità d’investimento

8 Marzo 2014. È stata una missione ricca di appuntamenti quella organizzata da UNIDO in Pakistan, nell’ambito del “Programma Congiunto UNIDO-SMEDA-Italia”. Le diverse attività svolte hanno dato l’occasione per comprendere da vicino le potenzialità del mercato pakistano, in particolar modo nei settori della componentistica auto e delle macchine agricole, tra i più promettenti del Paese.

La delegazione ha potuto costatare l’importanza di questa parte di mercato grazie alla partecipazione al Pakistan Auto Parts Show (PAPS 2014), organizzato dal 6 all’8 marzo a Lahore, evento che si è dimostrato un appuntamento di primo piano per aprire nuove rotte commerciali, in particolare per le piccole e medie imprese.

Nel corso della missione, la delegazione è stata inoltre impegnata in diversi incontri con un gran numero di aziende pakistane, impegnate in diversi settori: dall’agricoltura ai prodotti di pelle, al settore farmaceutico. Particolarmente rilevanti sono stati gli incontri con la Camera di Commercio e Industria di Sialkot (SCCI) e con la Pakistan Gloves Manufacturers and Exporters Association (PGMEA). Inoltre, la Investment Promotion Unit (IPU), che fa parte del “Programma Congiunto UNIDO-SMEDA-Italia”, ha equipaggiato la Small & Medium Enterprises Development Authority (SMEDA) del software di valutazione dei progetti d’investimento COMFAR III, sviluppato da UNIDO.

Grazie alle diverse attività condotte nel corso della missione, la delegazione ha individuato oltre trenta opportunità d’investimento nell’economia pakistana che UNIDO intende approfondire: l’obiettivo è quello di poter proporre a un numero sempre maggiore di aziende italiane nuove occasioni d’investimenti nei Paesi in via di sviluppo, come il Pakistan.

Pakistan

Profilo paese