ISID

La comunità internazionale ha riconosciuto lo sradicamento della povertà come il principale obiettivo globale da raggiungere entro la prossima generazione. Obiettivo che può essere raggiunto attraverso una crescita economica ed industriale che sia efficiente, inclusiva, sostenibile e resistente e tramite l'integrazione efficace degli aspetti economici, sociali ed ambientali relativi allo sviluppo sostenibile. In questo contesto, UNIDO mira ad attuare uno sviluppo industriale inclusivo e sostenibile, al fine di consentire a ogni Paese di raggiungere un più alto livello di industrializzazione e di beneficiare della globalizzazione dei mercati per i beni e servizi industriali... Continua

Prossimi eventi

Multimedia

UNIDO ITPO Italy partecipa a Seeds & Chips

UNIDO ITPO Italy ha partecipato alla seconda edizione di Seeds & Chips attraverso diverse attività, in particolare organizzando e moderando la conferenza Giovani e tecnologie: risposte ai problemi della sicurezza alimentare nei Paesi in via di sviluppo svoltasi lo scorso 12 Maggio a Milano. La conferenza ha avuto come obiettivo l’approfondimento del nesso tra innovazione, food, giovani e paesi in via di sviluppo, mettendo allo stesso tavolo tutti i principali soggetti coinvolti nella creazione di un circolo virtuoso di rapporti tra i settore privato, accademico, istituzionale e finanziario a beneficio delle aree più povere del mondo.

All’evento, moderato da Andrea Carapellese di UNIDO ITPO Italy, hanno ...Continua

Galleria foto
Speakers of the Talk Show Youth and Tech: answers to food security issues in developing countries”. From right: Cristiano Maggipinto - MAECI, Hila Cohen - WFP, Damiano Petruzzella - MEDAB, Tiziana Cattaneo - CREA, Alberto Silvani - CNR, Claudia Sorlini - Scientific Committee for Expo Milano 2015, Andrea Maggiani - Carbon Sink, Elisabetta Castellazzi - AZIMUT, Abeba Tesfaye - Associazione Mugnai Etiope, Andrea Carapellese - UNIDO ITPO Italy, Sara Canella - SolWa
From left: Andrea Carapellese - UNIDO ITPO Italy, Abeba Tesfaye - Associazione Mugnai Etiope and Elisabetta Castellazzi - AZIMUT
UNIDO ITPO Italy's interview
Opening speech "Youth and Tech: answers to food security issues in developing countries”
Rosa Palmeri from University of Catania presents her winning project "Valorization of the prickly pear fruits" of the first edition of the International Award 2015 UNIDO & CNR “Innovative ideas and technology on agribusiness”
Il ministro presenta le opportunità esistenti in Etiopia ai giornalisti presenti
Marco Gualtieri – CEO Seeds and Chips, S.E. Dr. Mebrahtu Meles – Ministro dell’Industria etiope, Mr. Matteo Landi – UNIDO Hq

Country Presentation Ethiopia

Roma, 13 maggio 2016 – Si è tenuta oggi nella sede centrale dell’ICE- Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane la Country Presentation Ethiopia, organizzata dall’UNIDO in collaborazione con l’ICE.  

L’iniziativa, che rientra nell’ambito delle attività di supporto che l’UNIDO sta fornendo al Governo etiope, ha visto la partecipazione del Ministro dell’Industria S.E.  Mebrahtu Meles, il quale ha presentato le opportunità offerte dal Paese africano nei settori ...Continua

Programma »

Presentazione Min. Mebrahtu Meles»

Galleria foto
Il Ministro dell’Industria etiope arriva nella sede dell’ICE
Intervento di Diana Battaggia, direttore di UNIDO ITPO Italy
Intervento di Diana Battaggia, direttore di UNIDO ITPO Italy
Intervento di Matteo Landi, UNIDO Hq
Intervento di S.E. Mulugeta Alemseged Gessese, Ambasciatore d’Etiopia in Italia
Presentazione del Ministro dell’Industria etiope, S.E. Mebrahtu Meles
Presentazione del Ministro dell’Industria etiope, S.E. Mebrahtu Meles
intervento del Sottosegretario allo sviluppo economico Ivan Scalfarotto
S.E. Mebrahtu Meles risponde alle domande della platea
Scambio di doni tra il Sottosegretario Scalfarotto e il Ministro Mebrahtu, alla presenza del CEO di ICE Agenzia, dott. Roberto Luongo

Rassegna stampa

UNIDO ITPO Italy supporta una delegazione imprenditoriale italiana in missione a Cuba

Nell’ambito delle proprie attività di promozione delle opportunità degli investimenti a Cuba, UNIDO ITPO Italia ha supportato una importante delegazione imprenditoriale italiana nel Paese caraibico, interessata principalmente nei settori agro-industriale e di costruzione di infrastrutture. La missione, che si è svolta all'Avana, dal 9 al 12 maggio 2016, vede la presenza di diverse aziende di alto livello assieme a rappresentanti istituzionali.

L’iniziativa è stata coordianata in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico Italiano, l’ICE e la CONFIMI INDUSTRIA. CONFIMI, Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana, è un'associazione che rappresenta circa 28.000 aziende italiane per 410.000 dipendenti, con un fatturato di circa 71 miliardi di euro. Le ...Continua

Rassegna stampa